Le 5 salse madre e gli abbinamenti migliori con il vino

Recipes&Pairings
Le 5 salse madre e gli abbinamenti migliori con il vino
1. Besciamella (dal francese Béchamel) Semplice da preparare, è una delle poche salse madre cui non serve il brodo. Ingredienti: 75g di burro 60g di farina 1L di latte 2 cucchiaini di sale ½ cucchiaino di noce moscata La besciamella si utilizza tipicamente nelle lasagne bianche, nei primi di pasta e nei piatti a base di carne bianca. Abbinamento migliore: Vini bianchi conservati in botti di quercia, come lo Chardonnay. 2. Salsa vellutata (dal francese Velouté) Questa salsa madre ha molte varianti, che dipendono dal brodo di base: a seconda del piatto che accompagnerà la tua salsa, puoi scegliere di usare il pollo, il vitello o anche il brodo di pesce Ingredienti: 50g di burro 50g di farina 500ml di brodo Sale Pepe bianco Molto simile alla besciamella, che differisce soltanto per il latte al posto del brodo, la salsa vellutata è leggermente più versatile poiché, a seconda del brodo che si utilizza per prepararla, può accompagnare piatti diversi. Inoltre, sta benissimo con il pesce al forno. Abbinamento migliore: Spumante brut   3. Salsa olandese (dal francese Sauce hollandaise) Forse una delle più conosciute in America, si tratta di una salsa piccante e ricca di burro dalla consistenza irresistibile. Ingredienti: 3 tuorli d’uovo 15ml di acqua 15ml di spremuta di limone 225g di burro non salato Un pizzico di pepe di Cayenna o di tabacco Sale Pepe bianco La salsa olandese è perfetta con le uova (ad esempio nelle uova alla Benedict) e con i piatti a base di pesce. Abbinamento migliore: Vini spumanti o lo Chardonnay   4. Salsa spagnola (dal francese Sauce espagnole) Questa salsa madre dal colore marroncino somiglia alla salsa vellutata, ma si prepara con il brodo di manzo. Ingredienti: 2,5L di brodo di manzo 400g di battuto misto di cipolle, carote e sedano 80g di burro chiarificato 75g di farina 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro ½ cucchiaino di grani di pepe nero 4 ramoscelli di timo 240ml di vino rosso La salsa spagnola accompagna bene i piatti di carne come il filetto di manzo. Abbinamento migliore: Vini bianchi fruttati, come il Gewürtztraminer.   5. Salsa al pomodoro (dal francese Sauce tomate) Simile a quella classica, la Sauce tomate è più ricca in quanto contiene il grasso di maiale e va mescolata con il roux (composto di burro e farina). Ingredienti: 75g di carne di maiale salata 500g di battuto misto di cipolle, carote e sedano 50g di burro 75g di farina 2,25kg di pomodori freschi 1L di brodo di vitello 1 spicchio d’aglio Sale Pepe Questa salsa madre sta benissimo con i piatti tipici della tradizione italiana, come gli gnocchi e la polenta. Abbinamento migliore: Vini rossi a base Sangiovese, per bilanciare l’acidità del pomodoro.

Premi invio per effettuare la ricerca e esc per annullare.