La ricetta della torta caprese

Recipes&Pairings
La ricetta della torta caprese

Il mondo è una torta piena di dolcezza”. Il celebre (e delizioso) aforisma di Charles Baudelaire descrive alla perfezione il gusto irresistibile di una delle torte più amate d’Italia. Creata da Carmine Di Fiore nella magica isola di Capri nel lontano 1920, la torta Caprese è uno dei dessert più irresistibili di sempre. Se come insegna Baudelaire, volete rendere il mondo più dolce, seguite la ricetta qui sotto:
 

Ingredienti:

  • 150g di cioccolato fondente da tritare fino
  • 150g di burro
  • 10g di cacao amaro in polvere
  • 70g di tuorli
  • 70g di mandorle da sbriciolare
  • 150g di zucchero a velo
  • 20g di fecola di patate
  • 120g di albumi
  • 4g di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Preparazione

Come prima cosa, mescolate con la frusta 150g di burro e 75g di zucchero in una ciotola. Dopo circa cinque minuti, aggiungete un pizzico di sale e i tuorli fino a ottenere un composto soffice e vaporoso (e lasciate riposare). 

Versate il cioccolato e le mandorle tritati in una ciotola e aggiungete gradualmente la fecola di patate setacciata, il lievito e il cacao amaro. Montate gli albumi con lo zucchero a velo e preriscaldate il forno (ventilato) a 160°.

È il momento di miscelare: un terzo alla volta, unite gli albumi e i composti tritati alla ciotola con i tuorli e il burro. Versate il composto nella tortiera e infornate per circa 40 minuti.

Dopo averla fatta raffreddare, guarnite con zucchero a velo e sorprendete i vostri ospiti!

Premi invio per effettuare la ricerca e esc per annullare.