Empanadas di manzo: la ricetta di Let It Wine

Recipes&Pairings
Empanadas di manzo: la ricetta di Let It Wine
Le Empanadas, i tradizionali fagottini spagnoli ripieni di carne, sono la soluzione perfetta per feste, pranzi o merende pomeridiane. Puoi decidere di cuocerle al forno oppure di friggerle, a seconda della ricetta che scegli di utilizzare. A Buenos Aires le preferiscono al forno, mentre nel resto dell'America Latina si trovano più spesso quelle fritte. La ricetta che ti suggeriamo è talmente appetitosa che ti verrà voglia di tenere le tue Empanadas di manzo tutte per te, ma vedrai: mangiarle in compagnia le renderà – se possibile – ancora più buone! Ingredienti per l’impasto 450g di farina 240ml di acqua 180ml di strutto, burro o olio extra vergine d’oliva 2 cucchiaini di sale Ingredienti per il ripieno 450g di carne macinata 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva 1 cipolla tagliata a dadini piccoli 1 peperone rosso tagliato a dadini piccoli 2 spicchi d’aglio tritato finemente 3 cucchiai di cumino 1 cucchiaio e mezzo di paprika 1 cucchiaio di origano 2 uova sode sgusciate e tagliate a dadini piccoli 1 uovo crudo sale & pepe Preparazione Versa l’acqua in una pentola piuttosto capiente insieme allo strutto, al burro oppure all’olio extravergine di oliva e lasciala sul fuoco fino a quando non sarà tutto ben miscelato e caldo. Trasferisci quindi la miscela in un mixer elettrico, aggiungendo la farina e il sale e azionalo a una bassa velocità, finché non vedi gli ingredienti ben amalgamati: si dovrebbe creare una palla abbastanza morbida. Avvolgila nella pellicola trasparente e conservala in frigorifero per tre ore. Mentre l'impasto si raffredda, puoi passare al ripieno. In una grande padella metti l’olio extra vergine di oliva, la dadolata di cipolla e peperone e l'aglio tritato e fai rosolare. Aggiungi quindi la carne macinata e un altro goccio d’olio, se necessario: la carne deve diventare marroncina. A questo punto aggiungi il cumino, la paprika e l’origano e mescola bene per far insaporire il tutto, quindi aggiusta di sale e pepe a piacimento. All’ultimo aggiungi anche l'uovo sodo a dadini e spegni il fuoco. Quando l'impasto è freddo puoi toglierlo dalla pellicola e poggiarlo su una superficie infarinata. Comincia a stendere con un mattarello fino a ottenere uno spessore di circa 1,5 cm e, se ne hai bisogno, aggiungi farina per facilitarti. Quando il risultato ti soddisfa taglia l’impasto a cerchietti per creare i fagottini, in ognuno metti un po’ del ripieno, poi chiudili a metà a forma di semicerchio e usa una forchetta per sigillare i bordi. Preriscalda il forno a 180°, sistema le Empanadas in una teglia e spennellale con l’uovo. Fai cuocere per circa 30 minuti. Se preferisci, puoi decidere di figgerle in una friggitrice per qualche minuto. Abbinamento con il vino: scegli un rosso vivace come il Malbec o il Cabernet Sauvignon.

Premi invio per effettuare la ricerca e esc per annullare.