I due vini italiani dal nome più strano!

Wine&People
I due vini italiani dal nome più strano!
Il vino ha innumerevoli caratteristiche e infinite sfumature, ma a volte a colpirci basta il nome. Ecco due clamorosi esempi che vi strapperanno un sorriso! Cacc’e Mitte Il Cacc'e Mitte di Lucera è un vino DOC prodotto nella provincia di Foggia a sud del Gargano. Rosso, intenso, il suo nome prende origine dal dialetto pugliese e letteralmente significa “togli e metti”. Perché? Prima della guerra i contadini, nei momenti morti, potevano utilizzare le attrezzature dei proprietari dei palmenti e quindi dovevano fare tutto molto in fretta: togliere il mosto della lavorazione precedente (Cacc') e mettere le proprie uve (Mitte). Est! Est!! Est!!! L'Est! Est!! Est!!! di Montefiascone è un bianco DOC dell'alto Lazio. Difficile non notare il suo nome con quei punti esclamativi che impazzano in un'epica escalation (chi di voi lo ordinerebbe urlando? Io di sicuro :D). Leggenda vuole che questo particolare nome si debba al suo ottimo e inaspettato gusto, che portò a enfatizzare un'antica “recensione” del dodicesimo secolo: invece che il semplice diminutivo Est (est bonum) si arrivò all'entusiasmo di Est! Est!! Est!!!

Premi invio per effettuare la ricerca e esc per annullare.